Home

eMule Introduzione

eMule è un software applicativo open source dedicato alla condivisione dei file basato sul peer to peer e scritto in linguaggio C++ per il sistema operativo Microsoft Windows. Utilizza i network peer to peer eDonkey e Kad, quest’ultimo basato su un’implementazione del protocollo di rete Kademlia. Ha tra i suoi punti di forza la semplicità e la pulizia dell’interfaccia grafica, la localizzazione in più di quaranta lingue, una vasta ed attiva comunità di utenti che mantengono vivo il progetto. Al 21 marzo 2017 eMule risulta essere stato scaricato 684 900 000 volte, posizionandosi come quarto applicativo più scaricato da SourceForge

Nome

Il nome eMule è stato scelto poiché sottolinea la somiglianza con il programma eDonkey. Infatti il termine inglese donkey significa asino mentre il termine inglese mule significa mulo (la e iniziale di eDonkey ed eMule indica il termine inglese electronic, ovvero elettronico). In Italia spesso viene indicato semplicemente con il termine mulo.

Il 7 luglio 2002 viene reso disponibile su SourceForge il solo sorgente della prima versione. Ma la versione effettivamente utilizzabile uscirà il 9 agosto.

 

server emule funzionanti

Un pensiero riguardo “eMule Introduzione”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...